TERMINI E CONDIZIONI PRODOTTI HOSTING




Il presente Contratto principale per i clienti è stato stipulato, sottoscritto ed eseguito il 22 marzo 2020 (di seguito denominato "Data di entrata in vigore")

TRA:-

ANDIMA W.P. SOLUTIONS (di seguito denominato "Fornitore") E l'utente (di seguito "Cliente"). Se stai stipulando il presente Accordo per conto di una società o altra entità legale, dichiari di avere l'autorità di vincolare tale entità a questi termini e condizioni, nel qual caso il termine "Cliente" si riferirà a tale entità.

(La Fornitore e il Cliente possono essere definiti individualmente come "Parte" e collettivamente come "Parti").

CONSIDERANDO che la Fornitore fornisce vari prodotti e servizi;

E CONSIDERANDO che il Cliente desidera acquistare i prodotti e i servizi dei Fornitore

ORA, PERTANTO, e in considerazione delle reciproche promesse, benefici e accordi contenuti nel presente documento e per altri beni considerazioni valide, la ricevuta, l'adeguatezza e la sufficienza sono riconosciute, Fornitore e Cliente, che intendono essere legalmente vincolati, con la presente concordare come segue:

1. DEFINIZIONI

(1) "Conto deposito" si riferisce al saldo del credito gestito dal Cliente con la Fornitore.

(2) "Accordo" si riferisce al presente Accordo generale con il cliente insieme a tutte le sue appendici, estensioni e modifiche in qualsiasi momento.

(3) "Giorno lavorativo" indica un giorno lavorativo tra il lunedì e il venerdì esclusi tutti i giorni festivi.

(4) "Saldo Pulito" si riferisce al credito nel Conto deposito del cliente dopo aver dedotto eventuali ratei passivi, fondi bloccati e importi addebitati.

(5) Per "Informazioni riservate", come utilizzato nel presente Accordo, si intendono tutti i dati, le informazioni e i materiali inclusi, a titolo esemplificativo, software, dati, informazioni, database, protocolli, implementazione di riferimento, documentazione, specifiche funzionali e di interfaccia fornite dal Fornitore al Cliente ai sensi del presente Accordo, scritto, trasmesso, orale, attraverso il sito Web principale o in altro modo, contrassegnato come Riservato.

(6) "Dettagli di contatto del cliente" si riferisce ai dettagli di contatto del cliente elencati nel database OrderBox e del Fornitore.

(7) "Pannello di controllo del cliente" si riferisce all'insieme di interfacce basate sul Web fornite dal Fornitore e dai suoi fornitori di servizi al cliente che gli consente di gestire gli ordini.

(8) "Estensione del contratto" si riferisce all'ultima versione di una specifica estensione del contratto pubblicata nel Pannello di controllo del cliente o sul sito Web principale.

(9) "OrderBox" si riferisce all'insieme di server, software, interfacce, prodotti principali e API forniti per l'uso diretto o indiretto ai sensi del presente accordo da parte della società fornitore e / o dei suoi fornitori di servizi.

(10) "Database OrderBox" è la raccolta di elementi di dati memorizzati sui server OrderBox.

(11) "OrderBox Servers" refer to Machines / Servers that Parent or its Service Providers maintain to fulfill services and operations of the OrderBox.

(12) "Utente OrderBox" si riferisce al Cliente e a qualsiasi Agente, Dipendente, Contratto del Cliente o qualsiasi altra persona giuridica, a cui è stato fornito l'accesso al "OrderBox" dal Cliente, direttamente o indirettamente.

(13) "Ordine" si riferisce a un Prodotto principale acquistato dal Cliente con un ID ordine univoco nel database OrderBox.

(14) I "Prodotti del Fornitore" si riferiscono a tutti i Prodotti e Servizi del Fornitore che ha fornito / reso / venduto, o che sta fornendo / rendendo / vendendo.

(15) I "server di appartenenza" si riferiscono a server Web, server di mailing list, server di database, server di OrderBox e qualsiasi altra macchina / server gestita dal Fornitore o dai suoi fornitori di servizi, per OrderBox, il sito Web del Fornitore, gli elenchi email dei fornitori, i prodotti del fornitore e qualsiasi altro operazioni necessarie per soddisfare i servizi e le operazioni del Fornitore principale.

(16) "Sito Web principale" si riferisce a windhostings.com.

(17) "Fornitori di servizi" si riferisce individualmente e collettivamente a qualsiasi persona giuridica, società, preoccupazione, società, impresa, impresa, impresa, istituto, istituto, istituzione, organizzazione, persona, società, società fiduciaria o qualsiasi altra persona giuridica che la società madre o i suoi fornitori di servizi (ricorsivamente ) può, direttamente o indirettamente, impegnarsi / impiegare / esternalizzare / contratto per l'adempimento / fornitura / acquisto di prodotti della società Fornitore, OrderBox e qualsiasi altro servizio e operazione della società Fornitore.

(18) "Persone proibite" si riferisce a individui, organizzazioni o entità situati in determinati paesi sanzionati (ciascuno un "Paese sanzionato") e determinati individui, organizzazioni, entità o nomi di dominio, inclusi, a titolo esemplificativo, "Cittadini appositamente designati" ("SDN") , come elencato dal governo degli Stati Uniti d'America attraverso il Dipartimento del Ministero del Tesoro per il controllo delle attività estere ("OFAC"), con il quale sono vietate tutte o determinate attività commerciali.

2. ESTENSIONI DEL CONTRATTO

(1) Il Cliente può acquistare vari Prodotti nel corso del loro rapporto con il Fornitore ai sensi del presente Accordo, presentando al Fornitore, nella forma e nei modi prescritti dalla Fornitore Principale, una o più estensioni del Contratto per i prodotti dei clienti, che dovranno quindi essere incluse come parte di questo accordo.

(2) Eventuali definizioni, termini e condizioni in conflitto in un'estensione del Contratto di prodotto del cliente hanno la precedenza sulla stessa definizione, termini e condizioni nel presente Accordo e si applicano solo a tale Estensione del Contratto.

(3) Il Cliente accetta di aderire ai Termini e condizioni di SiteLock, disponibili su https://www.sitelock.com/terms.php, che sono incorporati nel presente documento e che fanno parte del presente Accordo come riferimento.

(4) Il Cliente accetta di aderire ai Termini e Condizioni di CodeGuard, disponibili su https://codeguard.com/pages/terms-of-service, che sono incorporati nel presente documento e che fanno parte del presente Accordo come riferimento.

(5) Il Cliente accetta di aderire ai Termini e condizioni di Google, disponibili su http://www.google.co.in/intl/en/policies/terms/regional.html, che sono incorporati nel presente documento e inseriti nel presente Accordo come riferimento.

(6) Il Cliente accetta di aderire alle Norme sulla privacy di Google, disponibili all'indirizzo http://www.google.com/intl/it/policies/privacy/, che sono incorporate nel presente documento e che fanno parte del presente Accordo come riferimento.

(7) Il Cliente accetta di aderire all'Accordo di Google Apps for Business (online), disponibile all'indirizzo https://www.google.com/intx/en_in/work/apps/terms/2013/1/premier_terms.html, che è incorporato nel presente documento e ha fatto parte del presente Accordo come riferimento.

(8) Se il Cliente seleziona e acquista qualsiasi Prodotto che include un prodotto denominato "Impress.ly", il Cliente comprende, riconosce e accetta che il Cliente sarà vincolato dai termini e dalle condizioni fornite da AppMachine BV all'indirizzo: 1. http: / /www.impress.ly/docs/EULA.pdf e 2. http://www.impress.ly/docs/Impressly-privacy-and-cookie-statement.pdf (definiti collettivamente come “Termini e condizioni di Impress.ly “). Salvo quanto diversamente previsto nei Termini e Condizioni di Impress.ly in relazione all'uso e al funzionamento di Impress.ly, qualsiasi transazione o questione tra il Cliente ed il Fornitore relativa all'acquisto dei Prodotti del Fornitore ovvero Impress.ly sarà regolata in conformità con questo accordo.

(9)Se il Cliente seleziona e acquista qualsiasi Prodotto che include un certificato a livello di socket sicuri fornito dal Fornitore tramite i suoi Fornitori di servizi con un unico marchio, ovvero Comodo SSL o in combinazione con gli altri marchi del Fornitore o dei Fornitori di servizi, i Termini di servizio e altre politiche (se presenti) disponibili su https://ssl.comodo.com/terms.php (collettivamente denominate "Termini di servizio Comodo SSL"), relativamente ai prodotti di detto marchio saranno applicabili e il Cliente sarà applicabile devono rispettare tali termini e condizioni e l'informativa sulla privacy.Il Fornitore non avalla o assicura la qualità, la disponibilità o la tempestività o qualsiasi altra garanzia in relazione a prodotti o servizi forniti dal esterno del sito web ANDIMA W.P. SOLUTIONS.

(10) Se il Cliente seleziona e acquista prodotti che includono servizi di hosting forniti dal Fornitore tramite i suoi Fornitori di servizi con un unico marchio, ad esempio Hostgator o in combinazione con gli altri marchi dei Fornitori di servizi, la politica di utilizzo accettabile, l'informativa sulla privacy Violazione del copyright e politica dei termini di servizio disponibile su http://www.hostgator.com/tos/acceptable-use-policy, http://www.hostgator.com/privacy, http://www.hostgator.com/copyright, http : //www.hostgator.com/tos, rispettivamente, in relazione ai prodotti di detto marchio saranno applicabili e il Cliente dovrà rispettare tali termini e condizioni e la politica sulla privacy.A scanso di equivoci, si precisa che tutti gli altri termini, condizioni e politiche dell Fornitore saranno applicabili in relazione ai prodotti di cui sopra, se non diversamente indicato nella frase precedente.

(11) Se il Cliente seleziona e acquista prodotti che includono servizi di hosting forniti dal Fornitore tramite i suoi Fornitori di servizi con un unico marchio, ad esempio BlueHost o in combinazione con gli altri marchi dei Fornitori di servizi, i Termini di servizio e altre politiche (se presenti ) disponibile su https://www.bluehost.com/terms (collettivamente denominati "Termini di servizio Bluehost"), relativamente ai prodotti di detto marchio saranno applicabili e il Cliente dovrà rispettare tali termini e condizioni e la privacy.Il Fornitore non avalla o assicura la qualità, la disponibilità o la tempestività o qualsiasi altra garanzia in relazione a un prodotto o servizi forniti dal esterno del sito web ANDIMA W.P. SOLUTIONS.

3. OBBLIGHI DEL FORNITORE

Il Fornitore renderà disponibili le ultime versioni del presente Accordo e le estensioni del Contratto nel Pannello di controllo del cliente o sul sito Web del Fornitore.

4. OBBLIGHI DEL CLIENTE

(1) Il Cliente prende atto che in caso di controversie e / o discrepanze relative a qualsiasi elemento di dati di un Ordine o del Cliente nel Database OrderBox, prevarrà l'elemento di dati nei record del Database OrderBox.

(2) Il Cliente riconosce che tutte le informazioni del Cliente nel OrderBox, comprese le informazioni di autenticazione, sono accessibili al Fornitore e ai suoi fornitori di servizi

(3) Il Cliente dovrà rispettare di volta in volta tutti i termini o le condizioni stabiliti dal Fornitore e / o dai suoi fornitori di servizi.

(4) Il Cliente accetta di fornire, mantenere e aggiornare, informazioni aggiornate, complete e accurate per tutti gli elementi di dati relativi al Cliente nel Database OrderBox.

(5) Il Cliente riconosce che i Prodotti principali potrebbero essere ottenuti tramite i Fornitori di servizi e, di conseguenza, potrebbero verificarsi cambiamenti nella struttura o nei contratti e, di conseguenza, i servizi potrebbero essere influenzati negativamente. Il Cliente riconosce e accetta che il Fornitore non avrà alcuna responsabilità associata a tali.

(6) Durante il periodo di validità del presente Accordo e successivamente per tre anni, il Cliente dovrà conservare le seguenti registrazioni relative ai suoi rapporti con il Fornitore e i suoi agenti o rappresentanti autorizzati: -

(1) In formato elettronico, cartaceo o microfilm, tutte le comunicazioni scritte relative ai Prodotti.

(2) In formato elettronico, registrazioni dei conti di tutti gli ordini correnti / passati con il cliente, comprese le date e gli importi di tutti i pagamenti, sconti, crediti e rimborsi.

Il Cliente dovrà rendere tali registri disponibili per l'ispezione da parte della Fornitore con ragionevole preavviso non superiore a 14 giorni.

(7) Il Cliente non deve effettuare transazioni o agire per conto di qualsiasi Persona proibita. Se il cliente è una persona proibita, al cliente è vietato registrarsi o iscriversi, abbonarsi o utilizzare qualsiasi prodotto genitore o partecipare al programma del cliente. Qualsiasi violazione di questa disposizione ("disposizione OFAC") determinata a sola discrezione del genitore, può comportare la sospensione e / o la chiusura dell'account del cliente e la risoluzione del presente accordo senza un rimborso o un risarcimento di alcun tipo al cliente.

5. DICHIARAZIONI E GARANZIE

Il Fornitore e il cliente dichiarano e garantiscono che: -

(1) hanno tutto il potere e l'autorità necessari per eseguire, consegnare e adempiere ai propri obblighi ai sensi del presente Accordo;

(2) Il presente Accordo è stato debitamente e validamente eseguito e consegnato e costituisce un obbligo legale, valido e vincolante, applicabile nei confronti del Cliente e del Fornitore in conformità con i suoi termini;

(3) L'esecuzione, la consegna e l'esecuzione del presente Accordo e il compimento da parte del Fornitore e del Cliente delle transazioni contemplate nel presente documento non saranno, con o senza preavviso, il lasso di tempo, o entrambi, in conflitto o in violazione: -

(1) qualsiasi disposizione di legge, norma o regolamento;

(2) qualsiasi ordine, giudizio o decreto;

(3) qualsiasi disposizione statutaria o altri documenti; o

(4)qualsiasi accordo o altro strumento.

(4) l'esecuzione e la consegna del presente Accordo sono state debitamente autorizzate dal Cliente e dal Fornitore;

(5) Nessun consenso, approvazione o autorizzazione, o esenzione da, o deposito con, qualsiasi autorità governativa o di terze parti è richiesto per essere ottenuto o fatto in connessione con l'esecuzione, la consegna e l'esecuzione del presente Accordo o l'assunzione di qualsiasi altro azione contemplata dal presente documento;

Il Cliente dichiara e garantisce che:

(1) il Cliente ha letto e compreso ogni clausola del presente Accordo

(2) il Cliente ha valutato in modo indipendente l'opportunità del servizio e non fa affidamento su alcun accordo di rappresentanza, garanzia o dichiarazione diversi da quelli stabiliti nel presente accordo

(3) il cliente non è una persona proibita e non agisce per conto di una persona vietata; e

(4) il Cliente è idoneo a stipulare il presente Contratto secondo le leggi del Paese del Cliente

6. DIRITTI DEL FORNITORE DEI FORNITORI DI SERVIZI

(1) I fornitori principali e di servizi possono modificare qualsiasi informazione, comprese le informazioni di autenticazione del cliente nel database OrderBox al momento della ricezione dell'autorizzazione da parte del cliente in qualsiasi forma, come eventualmente prescritto dal Fornitore di volta in volta.

(2) I fornitori principali e di servizi possono fornire / inviare qualsiasi informazione nel database OrderBox, relativa al cliente, comprese le informazioni di autenticazione

(1) ai dettagli di contatto del cliente

(2) a qualsiasi rappresentante autorizzato, agente, contratto, dipendente del Cliente al momento della ricezione dell'autorizzazione in qualsiasi forma, come eventualmente prescritto dal Fornitore di volta in volta

(3) ai fornitori di servizi

(3) Fornitore e i fornitori di servizi a propria discrezione possono in qualsiasi momento temporaneamente o permanentemente cessare di vendere un prodotto

(4) Il Fornitore si riserva il diritto di modificare i prezzi, i livelli minimi di ordine e gli sconti di qualsiasi Prodotto, in qualsiasi momento.

(5) Il Fornitore e i fornitori di servizi, a loro esclusiva discrezione, si riservano espressamente il diritto di rifiutare qualsiasi ordine o annullare un ordine entro 30 giorni dall'elaborazione dello stesso. In tal caso, il Fornitore può rimborsare le commissioni addebitate per l'Ordine, dopo aver dedotto eventuali spese di elaborazione per lo stesso.

(6) Il Fornitore e i fornitori di servizi, a loro esclusiva discrezione, senza preavviso, si riservano espressamente il diritto di modificare, aggiornare, congelare OrderBox e i suoi servizi associati.

(7) Fermo restando il contrario, Il Fornitore e i fornitori di servizi, a loro esclusiva discrezione, si riservano espressamente il diritto, senza preavviso o rimborso, di accedere, eliminare, sospendere, negare, annullare, modificare, intercettare e analizzare il traffico di, copiare, eseguire il backup, accedere ai dati di, reindirizzare, registrare l'utilizzo di, monitorare, limitare l'accesso, limitare l'accesso, assumere la proprietà o trasferire qualsiasi Ordine, oppure eliminare, sospendere, congelare, modificare l'accesso degli Utenti di OrderBox a OrderBox o modificare, aggiornare, sospendere, bloccare OrderBox, o pubblicare, trasmettere, condividere dati nel Database OrderBox con qualsiasi persona o entità, o contattare qualsiasi entità nel Database OrderBox, al fine di recuperare qualsiasi Pagamento dal Cliente per qualsiasi servizio reso dal Fornitore compresi i servizi resi al di fuori del campo di applicazione del presente accordo per il quale è stato notificato al Cliente e richiesto di rimettere il pagamento o di correggere errori commessi dal Fornitore o dai suoi fornitori di servizi nell'elaborazione o nell'esecuzione di un ordine o in caso di violazione, violazione o minaccia di violazione o violazione del presente Accordo, o in caso in cui il Fornitore venga a conoscenza di una possibilità di violazione o violazione del presente Accordo che il Fornitore, a sua esclusiva discrezione, ritenga opportuno, o in caso di risoluzione del presente Accordo, o se il Fornitore apprende evento che lIl Fornitore Principale determini ragionevolmente porterebbe alla risoluzione del presente Accordo o costituirebbe una violazione dello stesso, o per proteggere l'integrità e la stabilità dei Prodotti del Fornitore e dell'Ordine, o per ottemperare a tutte le leggi applicabili, norme o requisiti governativi, richieste di legge applicazione, o in conformità con qualsiasi processo di risoluzione delle controversie, o in conformità con qualsiasi accordo concluso dal Fornitore, o per evitare qualsiasi responsabilità, civile o penale, da parte del Fornitore e / o dei fornitori di servizi, nonché delle loro affiliate, consociate, funzionari, direttori e dipendenti o se il Cliente e / o i suoi agenti o altri rappresentanti autorizzati del cliente violano le leggi / i regolamenti applicabili regole / politiche di utilizzo, inclusi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, proprietà intellettuale, copyright, brevetti o fornitore vengono a conoscenza della possibilità di tali violazioni o autorizzazioni da parte del cliente in qualsiasi modo ritenga soddisfacente o per qualsiasi motivo appropriato. Il Cliente accetta che i Fornitori principali e i fornitori di servizi e gli appaltatori, i dipendenti, i direttori, i dirigenti, i rappresentanti, gli agenti e le società affiliate, dei Fornitori principali e dei servizi, non sono responsabili per perdite o danni che possono derivare da uno dei suddetti.

(8) In caso di ordini relativi a servizi Web, Il Fornitore e i fornitori di servizi possono scegliere di reindirizzare qualsiasi ordine a qualsiasi indirizzo IP incluso, senza limitazione, un indirizzo IP che ospita una pagina di parcheggio o un motore di ricerca commerciale ai fini della monetizzazione, se un ordine è scaduto o sospeso o non contiene informazioni valide per indirizzarlo verso qualsiasi destinazione. Il Cliente riconosce che il Fornitore e i fornitori di servizi non possono e non controllano se tale reindirizzamento viola i diritti legali inclusi ma non limitati a diritti di proprietà intellettuale, diritti di privacy, diritti di marchio, del cliente o che il contenuto visualizzato a causa di tale reindirizzamento è inappropriato o in violazione di qualsiasi norma, regolamento o legge federale, statale o locale o dannoso per il Cliente o di terzi, o la loro reputazione e come tale non è responsabile per eventuali danni causati direttamente o indirettamente a seguito di tale reindirizzamento .

(9) Il Fornitore ha il diritto di correggere eventuali errori nei dati nel database OrderBox con effetto retrospettivo.

(10) Il Fornitore e i fornitori di servizi si riservano il diritto di vietare l'uso di uno qualsiasi dei loro servizi in connessione con qualsiasi nome di dominio di primo livello del codice paese ("ccTLD") di qualsiasi paese sanzionato.

(11) Il Fornitore e i fornitori di servizi si riservano espressamente il diritto di sospendere o chiudere l'account del cliente, senza preavviso e senza emettere alcun rimborso o indennizzo di alcun tipo, se il genitore o il fornitore di servizi determina a sua esclusiva discrezione che il cliente ha violato la disposizione OFAC nella sezione 4 Il Fornitore e i fornitori di servizi non saranno responsabili per eventuali perdite o danni derivanti da tale azione, indipendentemente dal fatto che tale perdita o danno sia sostenuta dal cliente o da una terza parte. Il Fornitore non rimborserà direttamente o indirettamente gli importi a qualsiasi persona proibita, inclusi, a titolo esemplificativo, gli importi nel Conto deposito del cliente.

7. CONDIZIONI DEL ACCORDO E RINNOVI

(1). Fatto salvo il termine del presente Accordo, il termine iniziale dell'Ordine acquistato dal Cliente sarà per il periodo indicato nel modulo di registrazione presentato al Cliente al primo acquisto dell'Ordine (il "Periodo iniziale"). A meno che il Cliente non annulli prima della fine del Periodo iniziale, il Periodo si rinnoverà automaticamente per periodi successivi (ciascuno un "Periodo di rinnovo") di uguale durata come il Periodo iniziale, a meno che il Cliente scelga di non rinnovare alla fine del Termine iniziale o Periodo di rinnovo mediante comunicazione scritta di 30 giorni prima della scadenza della Durata iniziale o del Periodo di rinnovo, a seconda dei casi. Ai fini della presente sezione, il termine comprende il periodo iniziale o il periodo di rinnovo in base al contesto.

Il Cliente riconosce, accetta e autorizza Il Fornitore a fatturare automaticamente la commissione applicabile e / o addebitare il Conto deposito e / o le Informazioni sulla carta (come definito di seguito) o qualsiasi altro metodo di pagamento in archivio, se presente, per ciascun Periodo di rinnovo, a meno che il Cliente termina o annulla l'Ordine prima di tale addebito come previsto in questa sezione.

(2) Il presente Accordo sarà risolto in conformità con la Sezione 8 (RISOLUZIONE DEL CONTRATTO).


8. RISOLUZIONE DEL CONTRATTO

(1) Ciascuna Parte può recedere dal presente Accordo e / o da qualsiasi Estensione del Contratto relativo al Prodotto del Cliente in qualsiasi momento entro

(1) dare un preavviso di 30 (trenta) giorni consegnato secondo la Sezione 26 (AVVISI).

(2) Con effetto immediato, se l'altra Parte viene giudicata insolvente o fallita, o se il procedimento è avviato da o contro una Parte in cerca di risarcimento, riorganizzazione o accordo o compromesso o risoluzione ai sensi di qualsiasi legge in materia di insolvenza o in cerca di cessione a beneficio dei creditori o alla ricerca della nomina di un destinatario, liquidatore o fiduciario di proprietà o beni di una Parte o la liquidazione, lo scioglimento o la liquidazione degli Affari di una delle Parti.

(2) Il Fornitore può recedere dal presente accordo e / o da qualsiasi estensione del contratto, notificando il cliente per iscritto, a partire dalla data specificata in tale avviso di risoluzione nelle seguenti circostanze

(1) Nel caso in cui il Cliente o un Agente / Dipendente / Rappresentante autorizzato del Cliente violino materialmente qualsiasi termine del presente Accordo e / o qualsiasi Estensione del Contratto, incluse le sue dichiarazioni, garanzie, alleanze e accordi di seguito

(2) Si è verificata una falsa dichiarazione materiale e / o inesattezza materiale e / o una dichiarazione materialmente fuorviante nella domanda del cliente alle verifiche e / o qualsiasi materiale che accompagna la domanda.

(3) Con effetto immediato se: -

(1) il Cliente è condannato per un reato o altro reato grave correlato ad attività finanziarie o è giudicato da un tribunale per aver commesso una frode o una violazione del dovere fiduciario o è oggetto di una decisione giudiziaria che il Fornitore ritiene ragionevolmente l'equivalente sostanziale di qualsiasi di questi; o

(2) il Cliente è disciplinato dal governo del proprio domicilio per comportamenti che comportano disonestà o uso improprio di fondi altrui.

(3) come previsto nell'appendice 'A' e nell'appendice 'C'

(4) se qualsiasi funzionario o direttore del Cliente è condannato per un reato o un reato correlato ad attività finanziarie, o è giudicato da un tribunale per aver commesso una frode o violazione del dovere fiduciario, o è oggetto di una decisione giudiziaria che il Fornitore ritiene come l'equivalente sostanziale di uno di questi;

(3) Il Cliente può recedere dal presente Accordo e / o da qualsiasi Estensione del Contratto mediante notifica scritta al Fornitore, a partire dalla data di ricezione di tale avviso, nel caso in cui il Cliente non sia d'accordo con qualsiasi revisione del Contratto o di qualsiasi Estensione del Contratto fatto secondo la Sezione 14 (DIRITTO DI SOSTITUZIONE DEL CONTRATTO AGGIORNATO E ESTENSIONI del Contratto) entro 30 giorni da tale revisione.

(4) Qualsiasi estensione del Contratto terminerà con effetto immediato nel caso in cui

(1) Il Fornitore cessa di vendere il particolare prodotto coperto da tale estensione del contratto

(2) Il contratto del Fornitore con il fornitore di servizi per il particolare prodotto principale si interrompe o scade senza rinnovo

(5) Effetto della risoluzione del presente Accordo

(1) Il Fornitore sospenderà l'accesso di tutti gli utenti di OrderBox a OrderBox, i server di appartenenza e tutti i prodotti e servizi del Fornitore, ai sensi del presente accordo e di tutte le estensioni del contratto, immediatamente dopo aver ricevuto la notifica di risoluzione dal cliente o dopo aver appreso qualsiasi evento, che il Fornitore determina ragionevolmente , porterebbe alla risoluzione del Contratto.

(2) Alla scadenza o risoluzione del presente Accordo, tutte le Estensioni dell'Accordo firmate dal Cliente saranno considerate risolte con effetto immediato

(3) Alla scadenza o risoluzione del presente Accordo, Il Fornitore Principale può completare l'elaborazione di tutti gli Ordini richiesti per l'elaborazione, nell'ordine in cui è stato richiesto loro di essere elaborati, dal Cliente prima della data di tale scadenza o risoluzione, a condizione che l'Avanzamento del Cliente Il conto presso il Fornitore ha un saldo netto sufficiente per eseguire questi ordini. Se Il Fornitore Principale non è in grado di evadere tali Ordini, le commissioni applicate al Cliente per tali Ordini verranno annullate

(6) Effetti della risoluzione di qualsiasi estensione del Contratto

(1) Il Fornitore può sospendere l'accesso degli utenti di OrderBox ai prodotti e servizi applicabili, e OrderBox immediatamente dopo aver ricevuto la notifica di risoluzione dal cliente o dopo aver appreso qualsiasi evento, che ragionevolmente determina il Fornitore, porterebbe alla risoluzione di qualsiasi estensione del contratto

(2) Alla scadenza o alla risoluzione di qualsiasi Estensione del Contratto, Il Fornitore Principale può completare l'elaborazione di tutti gli Ordini, di quel Prodotto, nell'ordine in cui è stato richiesto loro di essere elaborati, dal Cliente prima della data di tale scadenza o risoluzione, a condizione tale che Il Fornitore è in grado di soddisfare questi Ordini e il Conto Deposito del Cliente con il Fornitore dispone di un Saldo chiaro sufficiente per eseguire tali Ordini. Se Il Fornitore Principale non è in grado di evadere tali Ordini, le commissioni applicate al Cliente per tali Ordini verranno annullate

(3) Il Fornitore può trasferire tutti gli ordini che rientrano nel campo di applicazione dell'estensione del contratto specifico del cliente a un altro cliente o Fornitore.

(7) Qualsiasi saldo in sospeso dovuto dal Cliente al momento della risoluzione del presente Accordo o di qualsiasi Estensione del Contratto sarà immediatamente pagabile.

(8) Nessuna delle Parti sarà responsabile nei confronti dell'altra per danni di qualsiasi tipo derivanti esclusivamente dalla risoluzione del presente Accordo o di qualsiasi Estensione del Contratto in conformità con i suoi termini, se non diversamente specificato.Il Cliente sarà comunque responsabile per eventuali danni derivanti da qualsiasi violazione da parte sua del presente Accordo o di qualsiasi estensione dell'Accordo.

9. TASSE/DEPOSITI/RINNOVI

(1) Il cliente dovrà pagare tutte le commissioni / anticipazioni applicabili secondo i termini e le condizioni di pagamento di cui all'appendice 'C'; In aggiunta a quanto precede, il Cliente accetta di acquistare gli ordini che Il Fornitore deve posizionare il conto del Cliente su un piano di pagamento ricorrente. A meno che il Cliente non disabiliti l'opzione di rinnovo automatico selezionando l'opzione appropriata nel Pannello di controllo del Cliente, Il Fornitore avrà il diritto di rinnovare automaticamente gli Ordini quando si presentano per il rinnovo e prenderà il pagamento dal metodo di pagamento su cui il Fornitore ha file. A scanso di equivoci, si concorda tra le Parti che il rinnovo automatico sarà disponibile per tutti gli Ordini (ad eccezione dei "Certificati digitali").

Il Cliente riconosce, accetta e autorizza il Fornitore o i suoi fornitori di servizi a cercare, richiedere, acquisire, elaborare, trasferire e archiviare i dati della propria carta di debito / credito (le "Informazioni sulla carta") quando il Cliente effettua un acquisto o rinnova l'ordine ( s) e hanno selezionato i piani di pagamento con rinnovo automatico e ricorrenti.

Il cliente accetta e riconosce che il rinnovo automatico soggetto a piani di pagamento ricorrenti potrebbe non riuscire nei seguenti scenari: -

a. Se il Cliente disabilita il rinnovo automatico per qualsiasi Ordine, in qualsiasi momento;

b. Se il Cliente elimina qualsiasi informazione della carta registrata dal Pannello di controllo del cliente, le informazioni della carta scadono o sono insufficienti di fondi o superano il limite consentito;

c. Se OrderBox non è in grado di eseguire con successo il rinnovo automatico dell'Ordine (i) in casi tra cui, a titolo esemplificativo, l'Ordine è bloccato / sospeso, un'azione in attesa di essere elaborata ecc. In conformità al presente Accordo;

In tal caso, il Cliente accetta e riconosce che il Cliente sarà responsabile di rintracciare e rinnovare manualmente gli Ordini.

(2) Il Fornitore addebiterà una commissione non rimborsabile per un ordine se non diversamente indicato in qualsiasi estensione del contratto di prodotto. Le commissioni applicabili verranno visualizzate nel Pannello di controllo del cliente o sul sito Web principale e durante il processo di ordinazione. Il Fornitore ha il diritto di rivedere questo prezzo in qualsiasi momento. Qualsiasi revisione o modifica di questo tipo sarà vincolante ed efficace immediatamente sulla pubblicazione della revisione nel Pannello di controllo del cliente o sul sito Web principale o sulla notifica al cliente via e-mail.

(3) Il Cliente riconosce che è responsabilità del Cliente tenere registri e mantenere promemoria in merito alla scadenza di qualsiasi Ordine. Per comodità del cliente, e non come impegno vincolante, possiamo notificare al cliente eventuali ordini in scadenza, tramite un messaggio di posta elettronica inviato alle informazioni di contatto associate al cliente nel database OrderBox. Se le spese di rinnovo non dovessero essere pagate per un Ordine, quest'ultimo scadrà.


(4)Il Cliente riconosce che dopo la scadenza del termine di un Ordine, il Cliente non ha alcun diritto su tale Ordine o qualsiasi informazione associata a tale Ordine e che la proprietà di tale Ordine passa ora al Fornitore. I fornitori principali e di servizi possono apportare modifiche a detto Ordine o qualsiasi informazione associata a detto Ordine. I fornitori principali e di servizi possono intercettare qualsiasi richiesta di rete / comunicazione a tale ordine ed elaborarli in qualsiasi modo a loro esclusiva discrezione. Il Fornitore e i fornitori di servizi possono scegliere di monetizzare tali richieste in qualsiasi modo a loro discrezione. I fornitori principali e di servizi possono scegliere di visualizzare qualsiasi messaggio appropriato e / o inviare qualsiasi risposta a qualsiasi utente che presenti una richiesta di rete / comunicazione, per o riguardante detto Ordine. Il Fornitore e i fornitori di servizi possono scegliere di eliminare detto ordine in qualsiasi momento dopo la scadenza a loro esclusiva discrezione. Il Fornitore e i fornitori di servizi possono scegliere di trasferire la proprietà dell'Ordine a terzi a loro esclusiva discrezione. Il Cliente riconosce che Il Fornitore e i fornitori di servizi non saranno responsabili nei confronti del cliente o di terzi per qualsiasi azione eseguita ai sensi della presente clausola.

(5) Il Fornitore Principale a sua esclusiva discrezione può consentire il rinnovo dell'Ordine dopo la scadenza dell'Ordine e tale termine di rinnovo avrà inizio alla data di scadenza dell'Ordine, se non diversamente specificato. Tale processo può essere addebitato separatamente. Tale rinnovo dopo la scadenza dell'Ordine non può comportare il ripristino esatto dell'Ordine nella stessa forma in cui era prima della scadenza.

(6) Il Fornitore non rilascia alcuna garanzia in merito al numero di giorni, dopo la cancellazione di un Ordine, dopodiché lo stesso Ordine sarà nuovamente disponibile per l'acquisto.

10. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ

IN NESSUN CASO IL FORNITORE O I FORNITORI O GLI APPALTATORI O I BENEFICIARI DI TERZI SARANNO RESPONSABILI DEL CLIENTE PER QUALSIASI PERDITA DI REGISTRAZIONE E UTILIZZO DEL NOME DEL DOMINIO, O PER INTERRUZIONI DI AFFARI, O QUALUNQUE SPECIALE, INDIRETTO, ANCILLARE, INCIDENTALE, PUNITIVO, ESEMPLARE O ESSENZIALE DANNI CONSEQUENZIALI O QUALSIASI DANNO DERIVANTE DALLA PERDITA DI PROFITTI, DERIVANTE DA O IN CONNESSIONE AL PRESENTE CONTRATTO, A PRESCINDERE DALLA FORMA DI AZIONE IN CASO DI CONTRATTO, TORTO (COMPRESO NEGLIGENZA), O ALTRO, ANCHE SE IL FORNITORE E / O I SUOI FORNITORI DI SERVIZI SONO STATI AVVISATI DELLA POSSIBILITÀ DI TALI DANNI.

IL FORNITORE DECLINA ALTAMENTE QUALSIASI E TUTTA LA PERDITA DI RESPONSABILITÀ DERIVANTE DA, MA NON LIMITATO A:

(1) PERDITA DI RESPONSABILITÀ DERIVANTE DALL'UTILIZZO NON AUTORIZZATO O DALL'USO DI INFORMAZIONI SULL'AUTENTICAZIONE;

(2) PERDITA DI RESPONSABILITÀ RISULTANTI DA EVENTI DI FORZA MAGGIORE;

(3) PERDITA DI RESPONSABILITÀ DERIVANTE DA RITARDI DI ACCESSO O INTERRUZIONI DI ACCESSO;

(4) PERDITA DI RESPONSABILITÀ DERIVANTE DALLA NON CONSEGNA DEI DATI O DALLA MANCATA CONSEGNA;

(5) PERDITA DI RESPONSABILITÀ DERIVANTE DA ERRORI, OMISSIONI O ERRORI IN QUALSIASI E TUTTA L'INFORMAZIONE O PRODOTTO / I FORNITI AI SENSI DEL PRESENTE CONTRATTO;

(6) PERDITA DI RESPONSABILITÀ DERIVANTE DALL'INTERRUZIONE DEL SERVIZIO.

Se qualsiasi azione legale o altro procedimento legale (incluso l'arbitrato) relativo all'esecuzione ai sensi del presente Accordo o l'applicazione di qualsiasi disposizione del presente Accordo è intentata contro Il Fornitore dal Cliente, in nessun caso la responsabilità del Fornitore eccederà l'importo effettivo pagato llo stesso da parte del Cliente per l'Ordine in questione meno le spese dirette sostenute rispetto a tale Ordine.

ENTRAMBE LE PARTI RICONOSCONO CHE LA CONSIDERAZIONE CONCORDATA DALLE PARTI È BASATA IN PARTE SU QUESTE LIMITAZIONI E CHE QUESTE LIMITAZIONI SARANNO APPLICABILI INOLTRE IL RISCHIO ESSENZIALE DI QUALSIASI RIMEDIO. IN NESSUN CASO LA RESPONSABILITÀ DEL FORNITORE IN RELAZIONE AL PRESENTE CONTRATTO SUPERATA UN IMPORTO TOTALE PAGATO ALLO STESSO DURANTE IL PERIODO PIÙ RECENTE TRE (3) MESI PRECEDENTE GLI EVENTI CHE DANNO ATTO A TALE RESPONSABILITÀ.

11. INDENNIZZO

(1) Il Cliente, a proprie spese, indennizzerà, difenderà e manterrà innocui, Il Fornitore, Fornitori di servizi e contatti, impiegati, direttori, funzionari, rappresentanti, agenti e affiliati, del Fornitore e Fornitori di servizi, contro qualsiasi pretesa, causa, azione o altra procedura intentata contro Il Fornitore o i fornitori di servizi sulla base o derivante da qualsiasi reclamo o presunto reclamo, di terzi relativi o derivanti dal presente Accordo, i Prodotti principali forniti nel presente documento o l'utilizzo dei Prodotti principali, incluso senza limitazione: -

(1) violazione da parte del Cliente o di qualcun altro che utilizza un Prodotto principale con il computer del Cliente, di qualsiasi proprietà intellettuale o altro diritto di proprietà di qualsiasi persona o entità

(2) derivante da qualsiasi violazione da parte del Cliente del presente Accordo.

(3) relativi o derivanti da qualsiasi Ordine o utilizzo di qualsiasi Ordine

(4) in relazione a qualsiasi azione del Fornitore come consentito dal presente Accordo

(5) in relazione a qualsiasi azione del Fornitore effettuata per conto del Cliente come descritto nel presente Accordo

(2) Il Fornitore non stipulerà alcun accordo o compromissione di tale pretesa indennizzabile senza il previo consenso scritto del cliente, che non dovrà essere irragionevolmente negato.

(3) Il Cliente pagherà tutti i costi, i danni e le spese, inclusi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, le spese legali effettive e i costi assegnati contro o altrimenti sostenuti dal Fornitore in relazione o derivanti da tale reclamo, causa, azione o procedimento indennizzabile

12. PROPRIETÀ INTELLETTUALE

Fatte salve le disposizioni del presente Accordo, ciascuna Parte continuerà a possedere autonomamente la propria proprietà intellettuale, inclusi tutti i brevetti, i marchi, i nomi commerciali, i nomi di dominio, i marchi di servizio, i diritti d'autore, i segreti commerciali, i processi proprietari e tutte le altre forme di proprietà intellettuale. Qualsiasi miglioramento della proprietà intellettuale esistente continuerà a essere di proprietà della Parte che detiene già tale proprietà intellettuale.

Senza limitare la generalità di quanto precede, nessun diritto di uso commerciale o alcuna licenza in base a brevetti, domande di brevetto, copyright, marchi, know-how, segreti commerciali o altri diritti di proprietà intellettuale sono concessi dal Fornitore al Cliente o da qualsiasi divulgazione di qualsiasi informazione riservata al cliente ai sensi del presente accordo.

Il Cliente dovrà inoltre assicurarsi che il Cliente non violi alcun diritto di proprietà intellettuale o altri diritti di qualsiasi persona o entità, o non pubblichi alcun contenuto che sia diffamatorio o illegale durante l'utilizzo dei servizi ai sensi del presente Accordo. Il Cliente riconosce che il Fornitore non può e non verifica se eventuali servizi o l'utilizzo dei servizi da parte del Cliente ai sensi del presente Accordo, violano i diritti legali di altri.

13. PROPRIETÀ E UTILIZZO DEI DATI

(1) Il Cliente accetta e riconosce che Il Fornitore detiene tutti i dati, la compilazione, i diritti collettivi e simili, il titolo e gli interessi in tutto il mondo nel Database OrderBox e tutte le informazioni e le opere derivate generate dal Database OrderBox.

(2) I fornitori principali e di servizi e i loro designati / agenti hanno il diritto di eseguire il backup, copiare, pubblicare, divulgare, utilizzare, vendere, modificare, elaborare questi dati in qualsiasi forma e modo, come eventualmente richiesto per la conformità di eventuali accordi stipulati dal Fornitore o dai fornitori di servizi, o al fine di soddisfare i servizi previsti dal presente Accordo o per qualsiasi altro motivo appropriato.

14. RITARDI O OMISSIONI; RINUNCE

Nessun fallimento da parte di una delle Parti di esercitare alcun potere, diritto, privilegio o rimedio ai sensi del presente Accordo, e nessun ritardo da parte di una delle Parti nell'esercizio di qualsiasi potere, diritto, privilegio o rimedio ai sensi del presente Accordo, fungerà da rinuncia di tale potere, diritto, privilegio o rimedio; e nessun esercizio o rinuncia individuale o parziale a tale potere, diritto, privilegio o rimedio deve precludere qualsiasi altro o ulteriore esercizio o qualsiasi altro potere, diritto, privilegio o rimedio.

Nessuna Parte potrà ritenere di aver rinunciato a qualsiasi pretesa derivante dal presente Accordo, o qualsiasi potere, diritto, privilegio o rimedio ai sensi del presente Accordo, a meno che la rinuncia a tale rivendicazione, potere, diritto, privilegio o rimedio sia espressamente stabilita in forma scritta strumento debitamente eseguito e consegnato per conto di tale Parte; e tale rinuncia non sarà applicabile o avrà alcun effetto se non nel caso specifico in cui è data.

Nessuna rinuncia a nessuna delle disposizioni del presente Accordo sarà considerata come una rinuncia a qualsiasi altra disposizione (anche se simile), né tale rinuncia costituirà una rinuncia o una rinuncia continuativa se non diversamente espressamente previsto per iscritto debitamente eseguito e consegnato.

15. DIRITTO DI SOSTITUZIONE DEL CONTRATTO AGGIORNATO

(1) Durante il periodo del presente Accordo, il Cliente accetta che il Fornitore possa: -

(1) rivedere i termini e le condizioni del presente Accordo; e

(2) modificare i servizi forniti ai sensi del presente Accordo

(2) Qualsiasi revisione o modifica di questo tipo sarà vincolante ed efficace immediatamente dopo la pubblicazione della revisione nel Pannello di controllo del cliente o sul sito Web principale

(3) Il cliente si impegna a rivedere periodicamente il pannello di controllo del cliente e il sito Web principale, compresi gli accordi, per essere a conoscenza di tali revisioni

(4) Se il cliente non è d'accordo con alcuna revisione, il cliente può recedere dal presente accordo in base alla sezione 8 (3) del presente accordo

(5) Il Cliente accetta che, continuando a utilizzare i servizi ai sensi del presente Accordo a seguito di notifica di qualsiasi revisione, costituirà un'accettazione di tali revisioni o modifiche

(6) Il Cliente dovrà eseguire, nella forma e nei modi prescritti dal Fornitore, un accordo supplementare che incorpori le modifiche o le revisioni dell'Accordo e / o l'estensione dell'Accordo un determinato Prodotto

(7) La durata dell'accordo sostituito sarà calcolata come se fosse iniziata alla data di inizio dell'accordo originale e l'accordo originale sarà considerato risolto.

(8) Sarà responsabilità del cliente comunicare eventuali modifiche al contratto e tutti gli obblighi / doveri coperti da tali modifiche agli agenti / dipendenti / rappresentanti autorizzati del cliente.

16. RISERVATEZZA

Tutte le informazioni riservate sono regolate dall'accordo di riservatezza come indicato nell'appendice 'B'.

17. PUBBLICITÀ

Il cliente non deve creare, pubblicare, distribuire o consentire qualsiasi materiale scritto / orale / elettronico che faccia riferimento a noi o ai nostri fornitori di servizi o utilizzi nessuno dei marchi / marchi di servizio registrati dei fornitori o dei marchi / marchi di servizio registrati dai nostri fornitori di servizi senza prima inviare tale materiale a noi e ai nostri fornitori di servizi e ricevere previo consenso scritto.

Il Cliente dà al Fornitore il diritto di raccomandare / suggerire il nome e i dettagli del Cliente a Clienti / Visitatori del Sito Web principale e ai potenziali clienti e di utilizzare il nome del Cliente in materiale di marketing / promozionale in relazione ai Prodotti principali.

18. TASSE

Il cliente sarà responsabile per l'imposta sulle vendite, l'imposta sui consumi, l'imposta sui trasferimenti, l'imposta doganale, l'imposta sulle accise, l'accisa, l'imposta sul reddito e tutte le altre imposte e tasse, sia internazionali, nazionali, statali o locali, comunque designate, che sono riscosse o imposto o può essere riscosso o imposto, in relazione al presente Accordo e ai Prodotti principali.

19. FORZA MAGGIORE

Nessuna delle parti sarà responsabile nei confronti dell'altra per eventuali perdite o danni derivanti da qualsiasi causa al di fuori del suo ragionevole controllo (un "Evento di forza maggiore") inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, insurrezioni o disordini civili, sommosse, guerre o operazioni militari, nazionali o emergenza locale, atti o direttive o omissioni del governo o altra autorità competente, rispetto di qualsiasi obbligo statutario o ordine esecutivo, sciopero, blocco, interruzione del lavoro, controversie industriali di qualsiasi tipo (che coinvolgono o meno i dipendenti di una delle parti), qualsiasi legge di Dio, incendi, fulmini, esplosioni, alluvioni, terremoti, eruzioni di vulcani, tempeste, cedimenti, condizioni meteorologiche di eccezionale gravità, rotture / carenze di attrezzature o strutture che vengono sperimentate dai fornitori di servizi di telecomunicazione in generale, o altra forza simile al di fuori di tale Parte controllo ragionevole e atti o omissioni di persone per le quali nessuna delle parti è responsabile. Al verificarsi di un Evento di forza maggiore e nella misura in cui tale evento interferisce con l'esecuzione di entrambe le parti del presente Accordo, tale parte sarà esonerata dall'adempimento dei suoi obblighi (diversi dagli obblighi di pagamento) durante i primi tre mesi di tale interferenza, a condizione che tale la parte si impegna al massimo per evitare o rimuovere al più presto tali cause di inadempienza.

20. CESSIONE / SUBLICENZA

Salvo quanto diversamente espressamente previsto nel presente documento, le disposizioni del presente Accordo saranno valide e vincolanti per i successori e gli assegnatari delle Parti. Il Cliente non può cedere, concedere in licenza o trasferire i propri diritti o obblighi ai sensi del presente Accordo a terzi / i senza il consenso scritto del Fornitore.

21. CLIENTE - TRASFERIMENTO DEL CLIENTE

(1) Il Fornitore può trasferire l'Ordine del Cliente a un'altra Persona, Organizzazione o altra persona giuridica nei seguenti casi: -

(1) Autorizzazione da parte del Cliente e / o del loro Agente o Rappresentante Autorizzato secondo le modalità previste di volta in volta al Fornitore;

(2) Alla ricezione di ordini da parte di un tribunale competente, autorità di contrasto o ente normativo riconosciuto;

(3) Violazione del contratto;

(4) Risoluzione del presente Accordo;

(5) Il Fornitore viene a conoscenza di qualsiasi evento di questo tipo, che il Fornitore ritiene ragionevolmente che porterebbe alla risoluzione del presente Accordo o costituirebbe una sua violazione.

(2) Nelle circostanze di cui sopra, il Cliente deve estendere la piena collaborazione al Fornitore nel trasferimento dell'Ordine del Cliente.

22. DISCLAIMER

L'ORDERBOX, I SERVER DEL FORNITORE E QUALSIASI ALTRO SOFTWARE / API / SPECIFICHE / DOCUMENTAZIONE / SERVIZI PER L'APPLICAZIONE SONO FORNITI SOLO COME SONO E BASE "DOVE SI TROVA" E SENZA ALCUNA GARANZIA DI ALCUN TIPO.

I FORNITORI ED I FORNITORI DI SERVIZI ESCLUDONO ESPRESSAMENTE TUTTE LE GARANZIE E / O CONDIZIONI, ESPRESSE O IMPLICITE, COMPRESE, MA NON LIMITATE A, LE GARANZIE IMPLICITE E LE CONDIZIONI DI COMMERCIABILITÀ O SODDISFAZIONE QUALITÀ E IDONEITÀ PER UNO SCOPO PARTICOLARE E QUALITÀ DI QUALITÀ DI SUPPORTO TECNICO.

IL FORNITORE ED I FORNITORI DI SERVIZI NON SI ASSUMONO RESPONSABILITÀ E NON SARANNO RESPONSABILI DI QUALSIASI DANNO O VIRUS CHE POSSONO INTERESSARE, DISPOSITIVI INFORMATICI O ALTRE PROPRIETÀ IN CONNESSIONE CON IL TUO ACCESSO, UTILIZZO, ORDERBOX O ACCEDENDO AI SERVER DEI FORNITORI. SENZA LIMITAZIONE DEI FORNITORI, DEI FORNITORI DI SERVIZI PREVISTI NON RAPPRESENTANO O GARANTISCONO CHE (A) QUALSIASI INFORMAZIONE / DATI / DOWNLOAD DISPONIBILE O TRAMITE ORDERBOX O SERVER DEI FORNITORI SARANNO ESENTI DA INFEZIONI DA VIRUS, WORMS, TROJAN O QUALCHE ALTRO MANIFESTO PROPRIETÀ DISTRUTTIVE; OPPURE (B) LE INFORMAZIONI DISPONIBILI SU O ATTRAVERSO L'ORDINE / I SERVER DEI FORNITORI NON CONTENGONO MATERIALI O MATERIALI ORIENTATI VERSO ADULTI CHE ALCUNI INDIVIDUI POTREBBERO RITENERERE OBBLIGABILI; OPPURE (C) LE FUNZIONI O I SERVIZI EFFETTUATI DAI FORNITORI DI SERVIZI SARANNO SICURI, TEMPESTIVI, NON INTERROTTI O SENZA ERRORI O CHE SARANNO CORRETTI I DIFETTI DELL'ORDINE; OPPURE (D) IL SERVIZIO SODDISFERÀ I VOSTRI REQUISITI O ASPETTATIVE O (E) I SERVIZI FORNITI AI SENSI DEL PRESENTE CONTRATTO OPERANO IN COMBINAZIONE CON QUALSIASI HARDWARE, SOFTWARE, SISTEMA O DATI SPECIFICO. OPPURE (F) RICEVERAI NOTIFICHE O AVVISI PER QUALSIASI EVENTO DEL SISTEMA COMPRESO MA NON LIMITATO A QUALSIASI MODIFICA DEL TUO ORDINE, QUALSIASI TRANSAZIONE NEL TUO ACCOUNT, QUALSIASI SCADENZA DI UN ORDINE

IL FORNITORE ED I FORNITORI DI SERVIZI NON FORNISCONO ALCUNA DICHIARAZIONE O GARANZIA SULL'IDONEITÀ DELLE INFORMAZIONI DISPONIBILI O NEL RISPETTO DELLA SUA LEGITTIMITÀ, LEGALITÀ, VALIDITÀ, QUALITÀ, STABILITÀ, COMPLETEZZA, PRECISIONE O AFFIDABILITÀ. IL FORNITORE ED I FORNITORI DI SERVIZI NON FORNISCONO, VERIFICANO O ALTRO CERTIFICANO IL CONTENUTO DI QUALSIASI INFORMAZIONE TALE. ALCUNE GIURISDIZIONI NON CONSENTONO LA RINUNCIA ALLE GARANZIE IMPLICITE, PERTANTO LE ESCLUSIONI PRECEDENTI, PER QUANTO RIGUARDA LE GARANZIE IMPLICITE, POSSONO NON ESSERE APPLICABILI.

INOLTRE, I FORNITORI NON GARANTISCONO NÉ RAPPRESENTANO ALCUNA DICHIARAZIONE RELATIVA ALL'UTILIZZO O AI RISULTATI DI ORDERBOX, SERVER DI ORDERBOX, SITO WEB DEI FORNITORI E QUALSIASI ALTRI SOFTWARE / API / SPECIFICHE / DOCUMENTAZIONE / SERVIZI DI APPLICAZIONE IN TERMINI DELLA LORO CORRETTEZZA, ACCURACITÀ, ALTRO.

23. GIURISDIZIONE & SPESE LEGALI

Il presente Accordo sarà regolato, interpretato e applicato in conformità con le leggi del Paese, dello Stato e della Città in cui IL Fornitore Principale è incorporato, applicabili in esso senza riferimento alle norme che regolano la scelta delle leggi. Qualsiasi azione relativa al presente Accordo deve essere intentata dinanzi a un tribunale della città, dello stato e del Paese in cui il Fornitore è incorporato. Il Fornitore Principale si riserva il diritto di applicare la legge nel Paese / Stato / Distretto in cui si trova la Sede legale / aziendale / filiale o il luogo di gestione del Cliente secondo le leggi di quel Paese / Stato / Distretto.

Se qualsiasi azione legale o altro procedimento legale relativo all'esecuzione ai sensi del presente Accordo o l'applicazione di qualsiasi disposizione del presente Accordo è intentata contro una delle Parti del presente Contratto, la Parte prevalente avrà il diritto di recuperare ragionevoli spese legali, costi ed esborsi (in aggiunta a qualsiasi altro rilievo a cui la Parte prevalente possa avere diritto.

24. VARIE

(1) Qualsiasi riferimento al genere nel presente Accordo includerà tutti i sessi e le parole che importano solo il numero singolare includeranno il plurale e viceversa.

(2) Non vi sono dichiarazioni, garanzie, condizioni o altri accordi, espressi o impliciti, legali o di altro tipo, tra le Parti in relazione all'oggetto del presente Accordo, ad eccezione di quanto specificamente indicato nel presente Accordo.

(3) Le Parti tentano di risolvere eventuali controversie tra loro prima di ricorrere al contenzioso attraverso la comprensione reciproca o un arbitro reciprocamente accettabile.

(4) Il presente Accordo avrà effetto a beneficio di e sarà vincolante per Il Fornitore Principale e il Cliente nonché per tutti i rispettivi successori e cessionari autorizzati.

(5) Sopravvivenza: in caso di risoluzione del presente Accordo per qualsiasi motivo, Sezioni 1, 4, 6, 8 (5), 8 (6), 8 (7), 8 (8), 9, 10, 11, 12, 13 , 14, 16, 17, 18, 21, 22, 23, 24 (3), 24 (5), 24 (7), 24 (11), 25 (2) e tutte le sezioni dell'appendice A e tutte le sezioni di L'Appendice B e tutte le Sezioni dell'Appendice C e tutte le Sezioni coperte separatamente ai sensi di una clausola di Sopravvivenza in qualsiasi Estensione del Contratto di Prodotto del Cliente sopravvivranno.

(6) Il presente Accordo non prevede e non deve essere interpretato come atto da fornire a terzi (vale a dire non parti del presente Accordo) qualsiasi rimedio, reclamo e causa di azione o privilegio nei confronti del Fornitore.

(7) Il Cliente, Il Fornitore Principale e i suoi fornitori di servizi sono contraenti indipendenti e nulla nel presente Accordo creerà alcuna partnership, joint venture, agenzia, franchising e rappresentante di vendita o rapporto di lavoro tra le parti.

(8) Ulteriori rassicurazioni: ciascuna parte deve eseguire e / o causare la consegna all'altra parte di tali strumenti e altri documenti e deve intraprendere altre azioni, che tale altra parte può ragionevolmente richiedere allo scopo di eseguire o dimostrare le operazioni contemplate / eseguite, da / a seguito del presente Accordo.

(9) Costruzione: le Parti convengono che qualsiasi regola di costruzione secondo la quale le ambiguità devono essere risolte contro la Parte redatta non deve essere applicata nella costruzione o nell'interpretazione del presente Accordo.

(10) Intero accordo; Separabilità: il presente Accordo, che comprende l'Appendice A, Appendice B, Appendice C e ciascuna estensione del Contratto sui prodotti del cliente eseguita costituisce l'intero accordo tra le Parti in merito all'oggetto del presente documento e sostituisce qualsiasi precedente accordo, dichiarazione, negoziazione, intesa, proposta o impegni, orali o scritti, rispetto all'oggetto espressamente indicato nel presente documento. Se una qualsiasi disposizione del presente Accordo sarà ritenuta illegale, non valida o inapplicabile, ciascuna Parte accetta che tale disposizione sarà applicata nella misura massima consentita in modo da influenzare l'intento delle Parti e la validità, la legalità e l'applicabilità della le restanti disposizioni del presente Accordo non saranno in alcun modo influenzate o compromesse. Se necessario per attuare l'intento delle Parti, le Parti negoziano in buona fede per modificare il presente Accordo per sostituire la lingua non applicabile con una lingua applicabile che rifletta tale intento il più vicino possibile.
(11) The division of this Agreement into Sections, Subsections, Appendices, Extensions and other Subdivisions and the insertion of headings are for convenience of reference only and shall not affect or be used in the construction or interpretation of this Agreement.

(12) Questo accordo può essere eseguito in controparti.

(13) Lingua. Tutte le comunicazioni, le designazioni e le specifiche fatte ai sensi del presente Accordo devono essere fatte esclusivamente in lingua romena.

(14) Date e orari. Tutte le date e gli orari pertinenti al presente Accordo o alla sua esecuzione devono essere calcolati in base alla data e all'ora osservate nella città della sede legale del Fornitore Principale

25. VIOLAZIONE

Nel caso in cui il Fornitore sospetti una violazione di uno qualsiasi dei termini e delle condizioni del presente Accordo:

(1) Il Fornitore può immediatamente, senza alcuna notifica e senza assegnare alcuna motivazione, sospendere / terminare l'accesso degli Utenti OrderBox a tutti i Prodotti e Servizi Parent e OrderBox.

(2) Il Cliente sarà immediatamente responsabile per eventuali danni causati da una violazione di uno qualsiasi dei termini e delle condizioni del presente Accordo.

26. AVVISi

(1) Qualsiasi comunicazione o altra comunicazione richiesta o autorizzata a essere consegnata al Fornitore Principale ai sensi del presente Accordo dovrà essere in forma scritta se non diversamente specificato e sarà considerata correttamente consegnata, quando inviata all'indirizzo di contatto del Fornitore Principale specificato nel Pannello di controllo del Cliente o sul Sito Web del Fornitore tramite posta raccomandata o corriere. Qualsiasi comunicazione sarà considerata come validamente ed efficacemente data, alla data di ricezione di tale comunicazione, se tale data è un Giorno Lavorativo e tale consegna è stata effettuata prima delle 17:30 ore locali, e comunque il Giorno Lavorativo successivo.

(2) Qualsiasi avviso o altra comunicazione da consegnare al Fornitore via e-mail ai sensi del presente accordo si considera consegnato correttamente se inviato al suo contatto legale indicato nel Pannello di controllo del cliente o sul sito Web del Fornitore.

(3) Qualsiasi comunicazione o altra comunicazione richiesta o autorizzata per essere consegnata al Cliente ai sensi del presente Accordo sarà considerata correttamente consegnata, data e ricevuta quando consegnata all'indirizzo e-mail o all'indirizzo di contatto del Cliente nel Database OrderBox.

(4) Oltre alle comunicazioni menzionate nel presente accordo, il genitore NON è tenuto a comunicare con il cliente in alcun modo in merito ai servizi forniti ai sensi del presente accordo. Per comodità del Cliente, Il Fornitore può inviare in modo proattivo avvisi sugli aspetti relativi ai servizi resi ai sensi del presente Accordo, tuttavia tali comunicazioni possono essere interrotte dall Fornitore Principale in qualsiasi momento.


APPENDCE 'A'
CONDIZIONI DI UTILIZZO

La presente appendice A riguarda i termini di accesso a OrderBox. Qualsiasi violazione di questi termini costituirà una violazione dell'accordo e motivi per la risoluzione immediata del presente Accordo.

1. ACCESSO AL OrderBox

(1) Il Fornitore può, nella sua DISCRETIONE UNICA ASSOLUTA e NON PROTETTA, sospendere temporaneamente l'accesso degli utenti di OrderBox a OrderBox in caso di degrado significativo di OrderBox, o in qualsiasi momento che ritenga necessario.

(2) Nella sua DISCRETIONE SOLA ASSOLUTA e NON PROTETTA, Il Fornitore Principale può di volta in volta apportare modifiche all'Ordine.

(3) L'accesso a OrderBox è controllato dalle informazioni di autenticazione fornite da Fornitore. Il Fornitore non è responsabile di alcuna azione nell'OrderBox che avvenga utilizzando queste informazioni di autenticazione, autorizzate o meno.

(4) Il Fornitore non è responsabile di alcuna azione nel OrderBox da parte di un utente OrderBox

(5) L'utente OrderBox non tenterà di hackerare, decifrare, ottenere accessi non autorizzati, abusare o impegnarsi in qualsiasi pratica che possa ostacolare le operazioni di OrderBox, inclusi, senza limitazione, il rallentamento temporaneo / permanente di OrderBox, danni a dati, software, sistema operativo, applicazioni , componenti hardware, connettività di rete o qualsiasi altro hardware / software che costituisce il OrderBox e l'architettura necessaria per continuare il funzionamento dello stesso.

(6) L'utente OrderBox non invierà né causerà l'invio di richieste di rete irragionevoli ripetute a OrderBox o stabilirà connessioni ripetute irragionevoli a OrderBox. Nella sua DISCRETIONE UNICA ASSOLUTA e NON DISINSERITA, Il Fornitore Principale deciderà cosa costituisce un numero ragionevole di richieste o connessioni.

(7) L'utente OrderBox adotterà misure e precauzioni ragionevoli per garantire la segretezza delle informazioni di autenticazione.

(8) L'utente di OrderBox prenderà le precauzioni ragionevoli per proteggere i dati di OrderBox da uso improprio, accesso o divulgazione non autorizzati, alterazione o distruzione.

(9) Il Fornitore non sarà responsabile per i danni causati a causa della compromissione delle informazioni di autenticazione in alcun modo o qualsiasi uso autorizzato / non autorizzato delle informazioni di autenticazione.

(10) Parent shall not be liable for any damages due to downtime or interruption of OrderBox for any duration and any cause whatsoever.

(11) Il Fornitore avrà il diritto di sospendere temporaneamente o permanentemente l'accesso di un utente di OrderBox a OrderBox se il genitore nella sua DISCRETIONE UNICA ASSOLUTA e NON DISINSERITA sospetta un uso improprio dell'accesso a OrderBox, o viene a conoscenza di qualsiasi possibile uso improprio che si è verificato o si verificherà con rispetto a un utente OrderBox.

(12) I fornitori principali e di servizi si riservano il diritto, a loro esclusiva discrezione, di rifiutare qualsiasi richiesta, connessione di rete, e-mail o messaggio, a, o passare attraverso, OrderBox

2. Termini di UTILIZZO DELLA OrderBox

(1) Il Cliente, o i suoi appaltatori, dipendenti, direttori, funzionari, rappresentanti, agenti e affiliati e gli Utenti OrderBox, direttamente o indirettamente, non devono utilizzare o consentire l'uso dell'Ordine o di un Ordine, direttamente o indirettamente, in violazione di qualsiasi stato federale o norma locale, regolamento o legge, o per qualsiasi scopo illegale, o in modo dannoso per i genitori, i fornitori di servizi o i loro rivenditori, clienti e utenti di OrderBox, o la loro reputazione, incluso ma non limitato alle seguenti attività:

(1) Spam Usenet (off-topic, invio / cross-post in blocco, pubblicità in newsgroup non commerciali, ecc.)

(2) La pubblicazione di un singolo articolo o articoli sostanzialmente simili a un numero eccessivo di newsgroup (ovvero, più di 2-3) o la pubblicazione di articoli off-topic (ovvero, off-topic in base alla carta del newsgroup o l'articolo provoca reclami dal lettori del newsgroup per essere fuori tema)

(3) Invio di e-mail di massa indesiderate (ovvero a più di 10 persone, generalmente indicate come spamming) che provocano reclami da parte di uno dei destinatari; o impegnarsi nello spamming da qualsiasi provider

(4) Offrire in vendita o consentire in altro modo l'accesso a prodotti software che facilitano l'invio di e-mail indesiderate o facilitano l'assemblaggio di più indirizzi e-mail ("spamware")

(5) Pubblicizzare, trasmettere, collegare o rendere altrimenti disponibile qualsiasi software, programma, prodotto o servizio progettato per violare questi termini, incluso ma non limitato alla facilitazione dei mezzi di spam, avvio di ping, inondazioni, mailbombing, rifiuto di attacchi di servizio e pirateria informatica

(6) Molestie nei confronti di altre persone che utilizzano Internet dopo che gli è stato chiesto di fermarsi da tali soggetti, un tribunale, un'autorità di contrasto e / o un Fornitore

(7) Impersonare un altro utente o entità o una società / utente / servizio esistente o altrimenti falsificare la propria identità per scopi fraudolenti in e-mail, pubblicazioni Usenet, su IRC, o con qualsiasi altro servizio Internet, o allo scopo di indirizzare il traffico di detto utente o entità altrove

(8) Indicare o indirizzare in altro modo il traffico verso, direttamente o indirettamente, qualsiasi materiale che, a giudizio esclusivo del Fornitore, è associato a spamming, e-mail di massa, raccolta di e-mail, warez (o collegamenti a tale materiale), è in violazione della legge sul copyright o contiene materiale giudicato, a giudizio esclusivo del Fornitore, come minaccioso, osceno o inappropriato

(9) Impegnarsi o sollecitare attività illegali o condurre qualsiasi altra attività che violi i diritti dei fornitori, dei fornitori di servizi o di terzi

(10) Esprimere espressioni volgari o profane o impersonare un'altra persona con intenzioni fraudolente o dannose o infastidire, abusare, minacciare o molestare quella persona

(11) Trasmissione di posta elettronica commerciale indesiderata (UCE)

(12) Trasmissione di e-mail di massa

(13) Essere elencati, o, a nostro avviso, sta per essere elencati, in qualsiasi lista nera di spam o lista nera DNS

(14) Pubblicazione di articoli in blocco su Usenet / newsgroup

(15) Attacchi Denial of Service di qualsiasi tipo

(16) Uso eccessivo di qualsiasi servizio web ottenuto ai sensi del presente accordo al di là dei limiti ragionevoli stabiliti dal Fornitore Principale a sua esclusiva discrezione

(17) Violazione del copyright o del marchio

(18) Attività illecite o illegali di qualsiasi tipo

(19) Promuovere l'abuso della rete in qualsiasi modo (fornire software, strumenti o informazioni che consentano, facilitino o sostengano altrimenti l'abuso della rete)

(20) Causare la perdita o creare degrado del servizio per altri utenti, sia intenzionali che involontari.

(21) Distribuzione di lettere a catena

(22) Invio di file o messaggi di grandi dimensioni o multipli a un singolo destinatario con intenzioni dannose

(23) Pubblicazione incrociata di articoli su un numero eccessivo o inappropriato di newsgroup, forum, mailing list o siti Web

(24) Phishing (furto di identità), pharming, distribuzione di virus o malware, pornografia infantile, tecniche di Fast Flux, esecuzione del comando e controllo Botnet, attacchi di rete, schemi di riciclaggio di denaro (Ponzi, Pyramid, Money Mule, ecc.) O distribuzione illegale di prescrizioni farmaci, inclusi, a titolo esemplificativo, promozione, commercializzazione o vendita di farmaci soggetti a prescrizione medica senza prescrizione medica valida

(25) Fare riferimento a un servizio OrderBox fornito o un ordine all'interno di una e-mail di spam

(26) Ospitare, trasmettere, fornire, pubblicare o archiviare contenuti illegali, incluso ma non limitato ai seguenti materiali, informazioni, messaggi, dati o immagini:

(1) contenuti calunniosi o diffamatori

(2) contenuti che violano qualsiasi diritto alla privacy

(3) contenuti che minacciano danni fisici o materiali

(4) contenuti osceni, pornografici, salaci, esplicitamente erotici o offensivi

(5) contenuti che violano le leggi o i regolamenti applicabili in materia di proprietà intellettuale, incluso ma non limitato a, la trasmissione di materiale protetto da copyright o segreti commerciali e la violazione di brevetti e marchi

(6) contenuti che violano qualsiasi legge e regolamento di esportazione, riesportazione o importazione di qualsiasi giurisdizione

(7) programmi o archivi di hacker, "warez", password o "crack"

(8) server di chat Internet relay ("IRC")

(9) qualsiasi contenuto che il Fornitore a sua esclusiva discrezione considera illegale, illegale o altrimenti inappropriato

(2) Il Fornitore a sua esclusiva discrezione determinerà ciò che costituisce una violazione dell'uso appropriato, incluso ma non limitato a tutto quanto sopra.

(3) I dati nel database OrderBox non possono essere utilizzati per scopi diversi da quelli elencati di seguito, tranne se l'autorizzazione scritta esplicita è stata ottenuta dl Fornitore: -

1. Per eseguire servizi previsti da questo accordo; e

2. Comunicare con il Fornitore su qualsiasi questione pertinente al Fornitore o ai suoi servizi

(3) I dati nel database OrderBox non possono essere specificamente utilizzati per gli scopi elencati di seguito: -

1. Mailing di massa o SPAM; e

2. Vendere i dati


APPENDICE 'B'
RISERVATEZZA

L'uso e la divulgazione di informazioni riservate da parte del cliente sono soggetti ai seguenti termini e condizioni: -

(1) Con riferimento alle Informazioni riservate, il Cliente accetta che:

(1) Il Cliente dovrà trattare come strettamente confidenziale e fare tutti gli sforzi ragionevoli, inclusa l'implementazione di ragionevoli misure di sicurezza fisica e procedure operative, per preservare la segretezza e la riservatezza di tutte le Informazioni Riservate ricevute dal Fornitore.

(2) Il Cliente non deve divulgare alcuna informazione riservata ad altri, a condizione tuttavia che se il Cliente è una società, associazione o entità simile, la divulgazione è consentita ai propri funzionari e dipendenti che hanno un bisogno dimostrabile di conoscere tali Informazioni riservate , a condizione che il Cliente informi tale personale della natura riservata delle Informazioni riservate e delle procedure necessarie per mantenerne la riservatezza; e

(3) Il Cliente non deve modificare o rimuovere le leggende sulla riservatezza e / o le note sul copyright che compaiono sulle Informazioni riservate dal Fornitore.

(2) Gli obblighi stabiliti nella presente appendice continueranno, a condizione tuttavia che la presente appendice non imponga alcun obbligo al cliente in relazione alle informazioni che:

(1) viene divulgato previa approvazione scritta di Fornitore; o

(2) è entrato nel dominio pubblico nella sua forma integrata e aggregata senza colpa della parte ricevente; o

(3) è noto al Cliente prima del momento della divulgazione nella sua forma integrata e aggregata; o

(4) è sviluppato in modo indipendente dal Cliente senza utilizzare le Informazioni riservate; o

(5) è generalmente reso disponibile dal Fornitore senza alcuna limitazione alla divulgazione.

(3) Nel caso in cui il Cliente sia tenuto per legge, regolamento o ordine del tribunale a divulgare una qualsiasi delle Informazioni riservate del Fornitore, il Cliente informerà tempestivamente il Fornitore per iscritto prima di effettuare tale divulgazione al fine di facilitare il Fornitore che richiede un ordine protettivo o altro rimedio appropriato da l'autorità competente, a spese del cliente. Il Cliente accetta di collaborare con il Fornitore Principale nella ricerca di tale ordine o altro rimedio. Il Cliente accetta inoltre che se il Fornitore Principale non riesce a impedire all'ente giuridico richiedente di richiedere la divulgazione delle Informazioni riservate, fornirà solo quella parte delle Informazioni riservate, che è legalmente richiesta.

(4) In caso di risoluzione del presente Accordo, tutte le Informazioni riservate, comprese tutte le copie, copie parziali delle Informazioni riservate, parti copiate contenute in opere derivate, in possesso del Cliente devono essere immediatamente restituite al Fornitore o distrutte. Entro 30 (trenta) giorni dalla risoluzione del presente Accordo, il Cliente dovrà certificare per iscritto, al Fornitore Principale la conformità del Cliente a questa disposizione.

(5) Il Cliente dovrà fornire la piena collaborazione volontaria al Fornitore di qualsiasi divulgazione non autorizzata e / o usi non autorizzati di qualsiasi Informazioni Riservate; e gli obblighi della presente appendice sopravvivranno a tale risoluzione e rimarranno in vigore a tutti gli effetti.

(6) I doveri del Cliente ai sensi della presente Appendice scadono cinque (5) anni dopo che le informazioni sono state ricevute o prima, previo accordo scritto tra le parti.

(7) Il Cliente accetta che il Fornitore Principale avrà il diritto di cercare tutti i rimedi legali ed equi disponibili per la violazione da parte di uno dei clienti di tutte queste clausole nella presente Appendice a spese del Cliente.

APPENDICE 'C'
TERMINI E CONDIZIONI DI PAGAMENTO


1. CONTO DEPOSITO

(1) Prima di acquistare qualsiasi Prodotto, il Cliente deve mantenere un Conto DEPOSITO con il Fornitore.

(2) Come e quando, il Cliente acquista Prodotti, il saldo del Conto Deposito del Cliente sarà ridotto secondo il prezzo corrente di quel Prodotto, come indicato nel Pannello di controllo del Cliente o sul Sito Web del Fornitore o durante il processo di ordinazione.

(3) Il Fornitore dovrà conservare un registro del saldo del Conto deposito del cliente, che sarà accessibile dal cliente. Se il saldo del Conto deposito del cliente non è sufficiente per l'elaborazione di un Ordine, tale Ordine potrebbe non essere elaborato.

(4) Il Conto Deposito manterrà il Credito del Cliente sia nella Valuta di Contabilità sia nella Valuta di vendita di propria scelta. Il Fornitore ha il diritto di modificare la valuta in qualsiasi momento.

(5) Qualsiasi saldo negativo nel Conto deposito del cliente sarà immediatamente pagabile. Se un Cliente non corregge un saldo negativo sul proprio conto entro 24 ore, Il Fornitore ha il diritto di risolvere il presente contratto con effetto immediato e senza alcun preavviso. In seguito a tale risoluzione o altrimenti Il Fornitore continuerà ad avere il diritto di avviare qualsiasi procedimento legale contro il Cliente per recuperare qualsiasi saldo negativo nel Conto deposito del Cliente.

(6) Il Fornitore avrà il diritto di compensare qualsiasi pagamento ricevuto dal cliente, o dal sub-cliente, o dal sub-cliente di livello inferiore, o dal cliente a fronte di un saldo negativo nel conto deposito del cliente.

(7) Qualsiasi discrepanza, errore, errore nel credito / debito / importo nelle Transazioni del cliente / Conto deposito può essere corretto dal Fornitore Principale in qualsiasi momento

2. TERMINI DI PAGAMENTO

(1) Il genitore accetterà i pagamenti dal cliente solo con i mezzi specificati nel Pannello di controllo del cliente

(2) Il Fornitore accrediterà tutti i pagamenti ricevuti sul Conto deposito clienti dopo aver dedotto tutte le commissioni bancarie, le spese di elaborazione e qualsiasi altra spesa che lil Fornitore possa scegliere di riscuotere a sua esclusiva discrezione, entro un termine ragionevole dal ricevimento del credito nel Conto del Fornitore. Il tasso di cambio sarà determinato dal Fornitore attraverso una fonte ragionevole. Il tasso di cambio determinato dal Fornitore deve essere indiscutibile.

(3) È responsabilità del cliente fornire il nome utente del cliente al Fornitore che deve essere accreditato per il pagamento. L'assenza del nome utente del cliente insieme a informazioni ragionevoli ritarderà l'accredito corrispondente sul Conto deposito.

(4) Nel caso in cui il Cliente addebiti indietro un pagamento effettuato tramite carta di credito o lo strumento di pagamento inviato dal Cliente fallisce a causa della mancanza di fondi o di qualsiasi altro motivo, quindi

(1) Il Fornitore può sospendere immediatamente l'accesso degli utenti di OrderBox a OrderBox

(2) Il Fornitore ha il diritto di recedere dal presente accordo con effetto immediato e senza preavviso.

(3) Il Fornitore nella sua DISCRETIONE UNICA ASSOLUTA e NON PROTETTA può cancellare, sospendere, negare, annullare, modificare, assumere la proprietà o trasferire uno o tutti gli Ordini effettuati dal Cliente, nonché interrompere / sospendere / cancellare / trasferire qualsiasi Ordine attualmente in elaborazione .

(4) Il Fornitore nella sua DISCRETIONE UNICA ASSOLUTA e NON PROTETTA può trasferire tutti gli ordini effettuati dal cliente a qualsiasi altro cliente o sotto il conto del Fornitore.

(5) Il Fornitore Principale nella sua DISCRETIONE UNICA ASSOLUTA e NON PROTETTA può imporre ragionevoli costi aggiuntivi per l'elaborazione del storno di storno di addebito / pagamento in aggiunta ai costi effettivi dello stesso.

(6) Eventuali saldi negativi nel Conto deposito dei clienti diventano immediatamente pagabili

(7) Il Fornitore avrà il diritto di avviare qualsiasi procedimento legale contro il Cliente per recuperare tali passività.

3. CONDIZIONI DI PREZZO

(1) Tutti i prezzi in questo Accordo e in ogni Estensione dell'Accordo sul Prodotto del Cliente si riferiscono al prezzo al quale il Cliente può acquistare il Prodotto principale corrispondente. Ciò esclude tasse, supplementi o altri costi.

(2) Il genitore può in qualsiasi momento modificare il prezzo di qualsiasi prodotto con ragionevole notifica al cliente.

4. RIMBORSI E TERMINI DI RIMBORSO

(1) Tutto il saldo netto in sospeso nel Conto deposito potrebbe essere rimborsato al Cliente, su richiesta del Cliente, se non diversamente indicato, incluso senza limitazione, se il Cliente ha violato la disposizione OFAC nella Sezione 4 o se il Cliente ha violato qualsiasi altro termine del presente Accordo. Tale richiesta deve essere inviata al fornitore secondo le modalità prescritte dallo stesso.

(2) Tutte le spese bancarie applicabili e una commissione di elaborazione ragionevole verranno detratte da questo importo. Tutti i rimborsi e i rimborsi impiegheranno fino a 14 giorni lavorativi dalla data di ricezione della richiesta, per l'elaborazione.

(3) Il Fornitore non sarà responsabile per eventuali differenze nell'importo del rimborso a causa delle fluttuazioni dei tassi di cambio internazionali. Il Fornitore determinerà a propria discrezione i tassi di conversione adeguati per il cambio di valuta

(4) Il Fornitore non rimborserà in alcun caso qualsiasi importo che sia già stato addebitato sul Conto deposito clienti.




I costi di registrazione dei domini non sono rimborsabili in generale ad eccezione dei seguenti casi:

- l'ordine non è stato processato e non è stata inviata al registro la richiesta di registrazione
- parzialmente se la richiesta non vada a buon fine e comunque se consentito dal registro

Non verra rimborsato nessun costo si registrazione di nessun nome di dominio se il cliente non aveva il diritto di registrarlo e ha ignorato ciò, se il cliente viola in qualsiasi modo il presente Accordo




Partners

Powered by WHMCompleteSolution