CONDIZIONI AGGIUNTIVE PER LA REGISTRAZIONE DI UN DOMINIO .BIZ

Oltre ai Termini e condizioni generali di affari e registrazione, è necessario anche riconoscere le seguenti condizioni aggiuntive per i domini al di sotto del Dominio di primo livello .BIZ.

Questa sezione riguarda le disposizioni che si applicano a tutti i nomi di dominio che il cliente registra tramite ANDIMA W.P. Solutions nei rispettivi registri. In relazione a qualsiasi registrazione di un nome di dominio di secondo livello .BIZ, il cliente accetta i seguenti termini:

1. RESTRIZIONI

  1. 1. Le registrazioni di domini nel dominio di primo livello .biz sono limitate all'uso (previsto) per scopi aziendali o commerciali. Ciò significa che il dominio in quanto tale può essere utilizzato solo: per lo scambio di beni, servizi o proprietà di qualsiasi tipo e nell'ambito di normali operazioni commerciali o commerciali o per semplificare le attività di cui sopra. Lo stesso vale se il dominio .biz viene utilizzato per rendere possibile l'accesso a contenuti, software, grafica o altri materiali utilizzando il sistema di indirizzamento Internet (DNS-Domain Name System). La registrazione di un dominio .biz al solo scopo di venderlo, scambiarlo o affittarlo a titolo di risarcimento non è un uso consentito. Puoi vedere i dettagli delle restrizioni su http://www.neulevel.biz/ardp/index.html
  2. 2. Il cliente garantisce che il dominio .biz verrà utilizzato in conformità con le normative di cui sopra e che è autorizzato a registrarlo. Il cliente garantisce inoltre che il dominio .biz è dimostrabilmente collegato a un uso commerciale (proposto) al momento della registrazione.

2. TRASMISSIONE DATI

  1. 1. Il cliente è tenuto a fornire dati precisi in conformità con le condizioni generali di contratto e di registrazione. Il cliente ha anche la possibilità di inoltrare un'osservazione relativa al dominio .biz per la pubblicazione nel database WHOIS.
  2. 2. Il cliente garantisce che i dati forniti sono accurati. Se i dati forniti sono errati o non viene ricevuta alcuna correzione entro cinque giorni dall'inchiesta del registro di Neulevel alle persone di contatto pubblicate nel database WHOIS, ciò costituisce una violazione dell'accordo.

3. CONTROVERSIE DEL DOMINIO

  1. 1. Se il cliente riserva o registra un dominio .biz, accetta le seguenti procedure:
    • - Politica uniforme di risoluzione delle controversie, accessibile a http://www.icann.org/udrp/udrp.htm . Le caratteristiche di base della procedura sono spiegate nella figura 6 delle Condizioni generali di contratto e di registrazione.
    • - Politica di opposizione all'avvio del marchio ("STOP"), accessibile all'indirizzo http://www.neulevel.com/countdown/stop.html Lo STOP regola le condizioni per una controversia tra una terza parte e il cliente se ciò si riferisce al cosiddetto servizio di reclamo di proprietà intellettuale. Questo è un servizio creato dal registro per notificare ai titolari dei marchi se è stato registrato un dominio su cui i titolari dei marchi rivendicano i diritti. Questi diritti possono essere rivendicati presso un fornitore indipendente di risoluzione delle controversie accreditato ICANN.
    • - Restrizioni Criteri e regole di risoluzione delle controversie, accessibili all'indirizzo http://www.neulevel.com/countdown/rdrp.html . La procedura descritta in questo regolamento è per i reclami dinanzi a un fornitore indipendente di risoluzione delle controversie accreditato ICANN che una registrazione non viene utilizzata per scopi commerciali. Il registro di Neulevel non controlla l'autorizzazione dell'uso.
  2. 2. Il registro di Neulevel si riserva il diritto di modificare le procedure sopra descritte con notifica di 30 giorni. Se il cliente non accetta tale modifica, ha il diritto di recedere dal contratto di registrazione. I pagamenti effettuati non saranno rimborsati. Se il cliente continua con la prenotazione o la registrazione, ciò avviene alle condizioni modificate.
  3. 3. Il cliente manleva il registro di Neulevel da tutti gli svantaggi nell'ambito delle controversie sul dominio.
  4. 4. Una volta che i reclami sono stati presentati al cliente relativamente al dominio .biz, il cliente non ha più il diritto di apportare modifiche ai dati del dominio senza previo consenso scritto del registro di Neulevel. Il registro di Neulevel apporterà modifiche solo se:
    • una richiesta in tal senso viene avanzata da un'entità autorizzata a prendere una decisione o
    • la notifica viene ricevuta dalla terza parte e dal cliente che la controversia è stata risolta.

4. PRENOTAZIONI

ANDIMA W.P. Solutions e il registro di Neulevel si riservano il diritto di rifiutare, cancellare o trasferire le registrazioni a loro discrezione, se necessario, per mantenere il funzionamento regolare del registro, rispettare le disposizioni statutarie o ufficiali, su istruzione di un pubblico ministero, nel quadro delle norme di cui sopra o per evitare la responsabilità civile o penale di ANDIMA WP Solutions o registro di Neulevel o dei loro dipendenti. ANDIMA W.P. Solutions e il registro Neulevel si riservano anche il diritto di "congelare" un dominio .biz durante il procedimento in corso.